Encomio di Elena

A cura di Monica Tondelli

Isbn: 978-88-7768-726-5
Pagine: 64
Prezzo: 12,00

Categoria:
Autore: Gorgia
Editore: Archinto
Codice ISBN:3544

Descrizione

La spartana Elena, moglie bellissima di Menelao, ha davvero seguito Paride a Troia di propria volontà o è stata costretta? E se è stata costretta, come sono andate le cose? Gli dèi le hanno offuscato la mente? Paride ha usato la violenza? È stata sedotta da parole ammalianti o le è bastato semplicemente vederlo per abbandonare ogni ritegno? Gorgia, con la sua retorica piena di «effetti speciali» conduce un serrato ragionamento sulle possibili cause della fuga di Elena da Sparta sollecitando il lettore a interrogarsi su temi che sono tuttora di grande interesse: dove comincia e dove finisce la responsabilità che abbiamo sulle nostre azioni, quali sono i condizionamenti che subiamo quando facciamo una scelta, in che misura le parole che ascoltiamo e le percezioni dei sensi che sperimentiamo hanno la capacità di forgiare le nostre opinioni e orientare le nostre decisioni? Questo e molto altro ancora in un testo affascinante passato alla storia per la sua prosa d’arte, e per le folgoranti riflessioni sulla magia della parola e sui suoi potenti effetti.

RECENSIONI
Maria Pellegrini_Encomio di Elena di Gorgia_UmbriaLeft.it_18_10_2018

Andrea Vacca_www.libriovunque.wordpress.com

Elio Grasso_Retorica di lusso_Pulp Libri_10_05_2018