La stella sibillina

Sei testi sull’Oscurità orfica

A cura di Patrizia Caglioni

Isbn: 978-88-7768-743-2
Pagine: 96
Prezzo: € 14,00

Categoria:
Editore: Archinto
Codice ISBN:3832

Descrizione

Che cosa cercavano davvero i Greci (e dopo di loro gli altri popoli che vi hanno fatto riferimento per secoli) dietro il mito di Orfeo? E che cosa è davvero l’Oscurità orfica indissolubilmente connessa alla poesia? E perché uno studioso come Mario Richter dà tanta importanza al tema dell’Orfismo nella scrittura poetica all’inizio del Novecento? I testi contenuti in questo libro cercano, se non di rispondere, di avvicinarci al senso dell’Orfismo in autori come Landolfi, Marina Cvetaeva e di svelare la presenza del Mito nell’opera di Marcel Proust. Un viaggio che mima quello dello stesso Orfeo nell’Ade alla ricerca di Euridice.

Mario Nicolao, nato a Pesaro, vive tra Genova, Parigi e Milano. Oltre a due libri di poesie, Carte perse e Falso haiku, ha scritto La maschera di Rossini, Il viaggio di Odisseo con Vincenzo Consolo e con Aldo Buzzi Lettere sul brodo. Ha pubblicato saggi su Tommaso Landolfi, Richard Burns, Stéphane Mallarmé, Marcel Proust e sul
poeta siriano Adonis di cui ha curato diversi libri.